Il Municipio di Ravenna (foto di repertorio)
Il Municipio di Ravenna (foto di repertorio)

La riunione alle 15 in videoconferenza

Domani, martedì 12 gennaio, alle 15, si riunisce il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune a QUESTO INDIRIZZO.

A inizio seduta è in programma la trattazione dei seguenti question time: “Ricadute sull’ambiente dal potenziamento della centrale elettrica di Porto Corsini” di Alvaro Ancisi, capogruppo Lista per Ravenna; “Oggettiva pericolosità del marciapiede in via Della Lirica”, presentato da Marco Turchetti, consigliere Partito Democratico;  “Per un collegamento ciclabile tra via San Gaetanino (angolo via Sant’Alberto) e la rotonda dei Goti” di Mariella Mantovani, capogruppo Articolo Uno e Michele Distaso, capogruppo Sinistra per Ravenna; “Ospedale di Ravenna: ancora una volta senza sovvenzioni regionali” di Veronica Verlicchi, capogruppo La Pigna; Casa della salute in zona Darsena di Fiorenza Campidelli, consigliera Partito Democratico.

Sarà quindi esposta dalla consigliera Veronica Verlicchi,  capogruppo La Pigna, l’interrogazione su “Affidamento diretto per l’acquisto di mascherine facciali da parte Ausl Romagna alla società Codice srl”.

A seguito della richiesta di convocazione di consiglio straordinario da parte del consigliere Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna e di tutti gli altri capigruppo di maggioranza, si svolgerà la  presentazione del programma da parte del nuovo direttore generale dell’Azienda sanitaria della Romagna, Tiziano Carradori, con particolare riferimento alle progettualità e investimenti sull’ospedale di Ravenna, all’organizzazione della rete della medicina territoriale e alle strategie per affrontare la pandemia da covid-19.