L’ordine del giorno dei lavori

Domani, giovedì 27 maggio, alle 15.30 si riunirà il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile sulla pagina facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune all’indirizzo http://bit.ly/archivio-sedute-cc.

La seduta si aprirà con la trattazione dei seguenti question time: “Via Chiavica Romea non è più una strada di campagna” presentato da Alvaro Ancisi (gruppo Lista per Ravenna); “Traffico in via Baiona” presentato da Fiorenza Campidelli (gruppo Partito Democratico); “Chiusura delle scuole secondarie di secondo grado per il passaggio del Giro d’Italia: una scelta evitabile” proposto da Veronica Verlicchi (gruppo La Pigna).

Saranno poi discusse e votate le seguenti proposte di delibera: “Versamento Imposta municipale propria (Imu) per l’anno 2021 – determinazione situazione di non punibilità”, presentata dall’assessora al Bilancio Valentina Morigi; “Manifestazione di volontà alla vendita di immobile ad uso abitativo in via Panfilia 21”, “Accettazione contestuale alla cessione gratuita di aree destinate a strada, parcheggio alberato e cabina elettrica a Madonna dell’Albero in vicolo Vecchio” e “Emergenza Covid 19 – occupazione di suolo pubblico: approvazione esenzioni del canone unico patrimoniale e del canone di concessione dei mercati per il 2021”, presentate dall’assessore al Patrimonio e Commercio Massimo Cameliani; “Valutazione in merito alla variante all’elaborato Poc 13 finalizzata al rilascio dell’autorizzazione alla costruzione e all’esercizio di una nuova linea elettrica a Osteria” e “Valutazione in merito alla variante all’elaborato Poc 13 finalizzata al rilascio dell’autorizzazione unica alla costruzione ed esercizio di metanodotto allacciamento Marcegaglia”, presentate dall’assessora all’Urbanistica Federica Del Conte; “Affidamento in concessione, mediante finanza di progetto, della progettazione definitiva ed esecutiva, della realizzazione e gestione funzionale ed economica di una nuova piscina comunale – inserimento dell’opera negli strumenti di programmazione del Comune”, presentata dall’assessore ai Lavori pubblici Roberto Fagnani.

Lo stesso Fagnani proporrà alla discussione e alla votazione le proposte di ratifica delle delibere di giunta “Approvazione progetto di fattibilità tecnica economica relativo al rinforzo e al consolidamento del solaio di copertura del teatro Rasi” e “Variazione al Dup, al bilancio di previsione, al programma triennale dei lavori pubblici e al piano investimenti per inserimento intervento di demolizione e ricostruzione scuola dell’infanzia Gioco e Imparo per attivazione asilo nido e modifica tipologia risorsa intervento di realizzazione argine in sabbia a protezione di varie località dell’ingressione marina con applicazione al bilancio 2021/2023 di quote vincolate dell’avanzo di amministrazione 2020″.