(Shutterstock.com)

In vista delle Amministrative 2021, il massiccio fenomeno della nascita di nuove liste civiche è discusso in città

Ci avviciniamo sempre di più alle elezioni amministrative di ottobre 2021 durante le quali i cittadini saranno chiamati ad eleggere il sindaco di Ravenna per i prossimi cinque anni. Mentre la rosa dei candidati non è ancora del tutto definita, stanno nascendo molte liste civiche: con loro, sorgono anche molti interrogativi su questo fenomeno, non così marcato alle scorse elezioni.

Ad alcuni tale situazione ricorda l’ormai nota tecnica di marketing per la quale alcuni beni che troviamo sugli scaffali dei supermercati vengono prodotti nello stesso stabilimento (quindi il contenuto è lo stesso), ma vengono poi rivendute con packaging e marchi diversi in canali distributivi distinti.

Sorge allora spontaneo: come ci si deve ricordare di controllare le etichette dei prodotti per verificare se provengono o meno dallo stesso stabilimento prima di acquistare, occorre avere un occhio di riguardo anche nell’ambito politico. Al di là della bontà delle proposte, è una questione di consapevolezza.