Al palazzo del governo, De Rosa si è trattenuto col ministro per i rapporti col Parlamento, toccando vari temi d’attualità, alcuni inerenti al territorio ravennate

Nella mattinata di oggi, venerdì 13 aprile, nel palazzo del governo di Ravenna, visita istituzionale di Federico D’Incà, ministro per i rapporti col Parlamento, accompagnato da Marco Croatti, senatore; Igor Gallonetto, assessore del comune di Ravenna; e Giancarlo Schiano, capogruppo del consiglio comunale. Prima di recarsi in prefettura, il ministro e la delegazione hanno visitato la “Bunge Italia”, azienda con sito produttivo nell’hub dell’area portuale di Ravenna.

Durante l’incontro in prefettura, sono stati toccati diversi temi di attualità, tra cui l’impatto sul territorio causato dal conflitto tra Ucraina e Russia; l’attuazione del “Pnrr”; ed i lavori attualmente in corso riguardanti lo sviluppo dell’hub portuale ravennate. Il ministro ha, poi, rivolto un ringraziamento ai prefetti, per il ruolo di consolidamento della coesione sociale ed istituzionale svolto sui territori provinciali.

Al termine dell’incontro, caratterizzato da un clima di grande cordialità, Castrese De Rosa, prefetto di Ravenna, ha offerto in dono al ministro D’Incà una copia del libro intitolato “La dipinta storia di Ravenna” e scritto dal professore Gianni Morelli.