Gianni Cuperlo (Foto Gloria Imbrogno / Shutterstock.com)

Riunione giovedì 12 gennaio, aperta a iscritti e simpatizzanti nella sede della Federazione Pd

Anche a Ravenna nasce il comitato a sostegno della candidatura di Gianni Cuperlo a segretario nazionale del Partito Democratico. Dopo la riunione del coordinamento regionale, svoltasi la settimana scorsa alla presenza dello stesso Cuperlo, si stanno costituendo i comitati provinciali, come quello di Bologna che ha già visto una prima riunione e, ora, quello di Ravenna. L’obiettivo è quello di far conoscere e radicare nei territori la proposta del candidato per costruire momenti di discussione e di partecipazione in vista di questo importante appuntamento e del primo voto previsto nei circoli e aperto agli iscritti. “In queste settimane, dopo la candidatura di Gianni, abbiamo visto un grande interesse e una diffusa partecipazione in tutta la regione, centinaia sono stati i contatti avuti e molti dalla provincia di Ravenna -spiega il coordinatore regionale della mozione Cuperlo, Davide Ranalli- . Questo ci fa capire come, iscritti e non, sentano l’esigenza di un partito fortemente ancorato ai valori della sinistra e vedano in questo candidato l’unico capace di interpretare questi valori. Allo stesso tempo avvertiamo che la speranza verso Cuperlo si fonda anche nella capacità che gli viene riconosciuta di non proporre una visione chiusa del Pd ma, al contrario, aperta e capace di raccogliere idee e pensieri che interpretino la modernità e un momento così complesso a livello internazionale e italiano”.

L’incontro del comitato di Ravenna è previsto per giovedì 12 gennaio alle ore 18.15 presso la Federazione Provinciale di Ravenna in Viale della Lirica 11. E’ aperto a iscritti e simpatizzanti e sarà possibile anche partecipare on line collegandosi attraverso il link https://meet.google.com/fms-iogn-zqa