Il candidato sindaco Massimo Mazzolani
Massimo Mazzolani (foto da Facebook)

Pittalis (FdI), Versari (Lega) e Lucchi (FI): “Il progetto di Mazzolani deve essere sostenuto con forza”

“Abbiamo appreso con entusiasmo della scelta di Massimo Mazzolani di candidarsi a sindaco per le prossime elezioni comunali di Cervia del 2024” esordiscono in un comunicato congiunto Annalisa Pittalis (coordinatrice Fratelli d’Italia); Stefano Versari (coordinatore Lega) e Simone Lucchi (coordinatore Forza Italia).

“Il senso delle sue parole – continuano – nell’ufficializzare la sua candidatura rappresenta una chiamata alla responsabilità collettiva per il futuro di Cervia, un appello che condividiamo sotto ogni profilo, sia di merito che nella forma, anche perché è nella vasta apertura a tutta la società civile cervese che Massimo ha indicato che siamo certi che si costruirà ciò che serve alla nostra comunità. Siamo convinti che Cervia abbia la capacità di esprimere donne e uomini preparati e capaci e riteniamo di essere pronti per collaborare con Massimo Mazzolani, insieme alla società civile cervese, per costruire un gruppo coeso e compatto, che sia capace di dare risposte e soluzioni e contribuire così al benessere della città”.

Pittalis, Versari e Lucchi scrivono: “Facciamo nostri i punti programmatici e gli orizzonti di impegno che Massimo ha tratteggiato, perché danno la visione precisa di una città che intende migliorarsi e cambiare in meglio. E’ anche ciò che noi vogliamo per tutti noi cervesi. Come coordinatori e segretari comunali di Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega, sentiamo che il progetto di Massimo Mazzolani deve essere sostenuto con forza, proprio perché da tante parti della comunità cervese, nei nostri incontri, nei nostri colloqui e confronti sia con i cittadini che con gli attori cittadini rappresentativi dell’imprenditoria e della società civile, è emerso chiaramente che la figura di Massimo Mazzolani è guardata con interesse ed è gradita. Anche sotto questo aspetto pensiamo che sia doveroso sostenere la sua candidatura”.

“Inizieremo sin da subito il confronto necessario, con quelle modalità che Massimo ha indicato e che facciamo nostre: responsabilità, umiltà, capacità d’ascolto. La città sa, da oggi, che esiste un’alternativa possibile e come forze del centrodestra riteniamo che questa alternativa, con Massimo Mazzolani sindaco, sia il percorso che intendiamo condividere e per il quale lavoreremo senza sosta” concludono i coordinatori di FdI, Lega e FI.