Andrea Corsini
Andrea Corsini (ph. Pietro Ballardini)

L’assessore disegna alcune soluzioni per un possibile futuro per l’Emilia-Romagna

Andrea Corsini, assessore regionale a Trasporti, Commercio e Turismo, volge uno sguardo alle Regionali stilando una lista di proposte per il futuro dell’Emilia-Romagna.

In un’intervista al Resto del Carlino, Corsini sottolinea la necessità di dare priorità a lavoro, welfare, sanità, competitività e sviluppo. Dopodiché si passa alla mobilità: l’assessore propone la trasformazione di alcune linee regionali dei treni in tram-treno oppure in tranvie con l’eliminazione dei passaggi a livello.

Per quanto riguarda la riqualificazione del litolare lancia l’idea della costruzione di una ‘Riviera Solare’ con pannelli fotovoltaici per l’autoconsumo degli stabilimenti balneari e per produrre energia il cui surplus verrebbe utilizzato per alimentare servizi pubblici. E ancora, zone “Car Free”, parcheggi green e resort moderni oltre all’’istituzione di una Scuola manageriale di alta specializzazione per il turismo.

Tornando alle elezioni e al candidato che prenderà le redini dopo Bonaccini, nell’intervista al Resto del Carlino, Corsini afferma di non essersi mai autocandidato, ma si dichiara disponibile a fare ciò che il partito gli chiederà di fare e conclude sottolineando la necessità di una continuità e che “senza un accordo unitario, non bisogna avere paura delle primarie”.