La stagione termale riparte nel pieno rispetto delle norme igienico comportamentali

“La stagione termale riparte nel pieno rispetto delle norme igienico comportamentali e dei protocolli elaborati dalla Fondazione Forst (Fondazione Ricerca Scientifica Termale) – esordisce il Dottor Andrea Flamigni Direttore Sanitario delle Terme di Riolo – la sicurezza dei nostri assistiti e del nostro staff per noi sono sempre state prerogative fondamentali essendo una struttura accreditata e convenzionata con il SSN. Abbiamo sempre rispettato i requisiti previsti per le strutture sanitarie – prosegue il Dottor Flamigni – quest’anno le norme igienico comportamentali ai fini di prevenire qualsiasi dubbio nei nostri assistiti saranno adeguate alla corretta gestione dettata dalla pandemia Covid-19″.
Le Terme di Riolo fondate 150 anni fa hanno una tradizione secolare per essere una delle località più ambite dell’entroterra Romagnolo per l’erogazione di trattamenti termali curativi e preventivi.
“I festeggiamenti previsti per celebrare i 150 anni dalla fondazione saranno rinviati all’anno prossimo. Lentamente – prosegue il Dottor Flamigni – sembra che si possa tornare verso la normalità, se il trend dei nuovi contagiati si mantiene sui numeri delle ultime giornate. Nonostante un lento avvicinamento ad una situazione di normalità – conclude il Dottor Flamigni – alla luce delle migliaia di decessi di nostri connazionali e alle migliaia di famiglie in difficoltà economica, ci uniamo al loro dolore e rimandiamo le celebrazioni all’anno venturo”.
Il centro di Riolo Terme, in provincia di Ravenna, è convenzionato con il SSN per i seguenti cicli di cura termali:
Fangoterapia, Balneoterapia in vasca singola, vasculopatie periferiche, inalazioni, ventilazioni polmonari IA, sordità rinogena.
L’apertura settimanale a partire da lunedì 18 maggio prevede i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:30 alle ore 17:30. Il sabato apertura mattutina dalle ore 8:00 alle ore 12:00, la domenica lo stabilimento rimarrà chiuso. Per informazioni e prenotazioni 0546 71045.