Protagonisti i ragazzi della scuola media “Salvo D’Acquisto”

Gli instancabili volontari della Protezione civile di Massa Lombarda non fermano le loro attività contro il diffondersi del Covid-19 e lanciano un nuovo progetto, che questa volta coinvolge gli studenti della scuola media “Salvo D’Acquisto” di Massa Lombarda. Il gruppo comunale della Protezione civile e i ragazzi e le ragazze dell’Ic “Francesco D’Este” si uniscono per comunicare l’importanza dell’uso corretto della mascherina grazie a uno spot, già online sulla pagina Facebook della Protezione Civile.

Nel video il coordinatore della Protezione Civile massese Simone Pelliconi e il suo vice Andrea Fusco si presentano in diverse classi per insegnare agli alunni come indossare correttamente i dispositivi di protezione ma in un attimo i ruoli si invertono. I ragazzi dicono immediatamente di non aver bisogno di questo insegnamento perché, come affermano subito gli studenti: Basta! Siamo noi, con voi, il futuro, abbiate fiducia, sappiamo benissimo che indossare la mascherina tutela la nostra salute e la vostra, noi lo abbiamo capito e voi?. Un’esclamazione che tutti gli alunni ripetono in diverse lingue, lasciando stupiti i volontari della Protezione civile, tanto che, alla fine, è lo stesso giovane studente a riprendere l’adulto che porta la mascherina sotto al naso.

“Con questo slogan vorremmo puntare ancora di più lattenzione sul contrasto al Covid-19 – spiegano i volontari della Protezione Civile -. In attesa della tanto aspettata somministrazione del vaccino non vogliamo, né dobbiamo, abbassare la guardia. Tutti possiamo agire e cè qualcosa che ognuno di noi può fare. Vorremmo arrivare diretti ai giovani, renderli partecipi, protagonisti, di questa campagna nel darci una mano a sensibilizzare la cittadinanza”.