Nella foto: da sx Eugenio Fusignani, vicesindaco Ravenna; Mauro Taglioni, coordinatore cabina di regia vaccinale ausl romagna; Raffaella Angelini, direttore sanità pubblica ausl romagna; Edda Errani, infermiera vaccinatrice; Andrea Corsini, assessore regionale a mobilità e trasporti, infrastrutture e commercio; Federico Lauria, assistente sanitario vaccinatore.

Oggi vaccinate in Emilia-Romagna 5.874 persone, tra domani e dopodomani in arrivo altre 52.650 dosi

Visita al punto vaccinale del Pala De Andrè di Ravenna oggi, domenica 10 gennaio, da parte dell’assessore regionale Andrea Corsini, accompagnato dal vice sindaco di Ravenna, Eugenio Fusignani.

Prosegue intanto la campagna vaccinale anti-Covid in tutta l’Emilia-Romagna. Nella giornata di oggi, alle ore 18.30, in regione sono state vaccinate contro il Coronavirus 5.874 persone. E le aziende sanitarie, da Piacenza a Rimini, stanno proseguendo con le somministrazioni.

Vaccini effettuati a donne e uomini che lavorano nella sanità regionale fra medici, infermieri e operatori e a operatrici e operatori delle CRA, oltre ai degenti delle residenze per anziani.

Salgono quindi a 67.317 le persone vaccinate in Emilia- Romagna al momento, il 77% delle dosi consegnate al momento (87.750).

Ma nei prossimi due giorni – lunedì 11 e martedì 12 gennaio – arriveranno le nuove forniture Pfizer-BioNtech, così come previsto: 45 scatole da 1.170 dosi ciascuna, per un totale di 52.650, distribuite fra tutte le aziende sanitarie regionali, in ogni provincia.

L’aggiornamento in tempo reale sul numero di vaccini fatti sul sito della Regione: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid.