(Shutterstock)

La popolazione casolana di età superiore agli 80 anni potrà essere vaccinata senza uscire dal territorio comunale

Allo scopo di evitare alla popolazione casolana di età superiore agli 80 anni disagi e difficoltà nell’accesso alla vaccinazione al di fuori del territorio comunale, il Comune di Casola Valsenio ha chiesto e ottenuto dall’AUSL Romagna il consenso ad allestire un punto di vaccinazione in loco.

Il punto di vaccinazione – la Sala Don Guidani in via Roma 78 – sarà attivo domenica 14 marzo per la prima dose e domenica 11 aprile per la somministrazione della seconda dose, dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

Le prenotazioni per la vaccinazione si riceveranno da venerdì 26 febbraio a giovedì 11 marzo 2021, presso la farmacia di Casola Valsenio (Via della Sorgente 1- tel. 0546 73942) nei seguenti orari:

ore 8.30-12.00 e 15.30-18 dal lunedì al venerdì; sabato mattina ore 8.30-12.00.

All’atto della prenotazione della prima dose, avverrà automaticamente la prenotazione per la seconda dose.

Per prenotarsi non serve la prescrizione medica. Basterà presentarsi con la tessera sanitaria e fornire il numero di telefono di riferimento.

Chi avesse bisogno di essere accompagnato al punto di vaccinazione può rivolgersi alla Misericordia e al Centro AUSER Le Colonne, che si sono messi a disposizione per questo servizio con i propri mezzi e i propri volontari (per info e prenotazioni: Misericordia tel. 335429971 – Le Colonne tel. 3703000710).