Piazza della Libertà, Faenza

Incontri settimanali e laboratori per i bambini. Le iniziative del Centro a partire dal 13 settembre.

Il Centro per le Famiglie dell’Unione della Romagna Faentina, in collaborazione con il Servizio Sanitario Locale propone, come di consueto, il Programma Infanzia, offrendo incontri settimanali dedicati ai genitori con figli 0/12 mesi in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini (Pediatri, Psicologi, Pedagogisti e tanto altro). Il primo incontro, “Vado al nido! Riflessioni per un buon ambientamento”, si terrà giovedì 16 settembre alle 10:00 presso il Parco Bertozzi insieme alla Coordinatrice Pedagogica Federica Zampighi.

In programma anche esperienze rivolte alla fascia di età 12/36 mesi, in collaborazione con la Biblioteca Manfrediana (per il Programma Nazionale Nati per Leggere) e con la Scuola di Musica Sarti (Nati per la Musica), oltre ad attività laboratoriali di manipolazione, pittura e movimento a cura delle Educatrici del Centro per le Famiglie. Partenza il 13 settembre con “Nati per Leggere” al Parco Bertozzi alle ore 16.30.

Le novità del Programma saranno gli incontri mensili online “Oggi cucino io!”, in partenza il 28 ottobre, rivolti ai bambini 3/6 anni.Insieme agli operatori del Centro per le Famigliesi potrà sperimentare e scoprire la bellezza del preparare e assaporare insieme semplici e gustose ricette.

Come tutti gli anni, anche la Settimana Mondiale dell’Allattamento al seno (SAM) è ricca di eventi dedicati a questo tema: in particolare segnaliamo l’evento che avrà come ospite d’eccezione il Dott. Giorgio Tamburlini (Pediatra e Presidente del Centro per la Salute del Bambino) il quale, con Maddalena Fossi, incontrerà online i genitori con figli da 0 a 3 anni, sabato 2 ottobre alle 15:30 per parlare di “Bambini e tecnologie. Riflessioni per un uso consapevole”.

Da tempo il Centro per le Famiglie collabora con l’Associazione GAAF (Gruppo Allattando A Faenza) che supporta le famiglie del nostro territorio sui temi dell’allattamento e della sostenibilità della nascita. Sabato 9 ottobre alle ore 16:00, all’interno della SAM, le volontarie del GAAF condurranno il Cerchio speciale delle mamme “Proteggere l’allattamento: una responsabilità da condividere”.

Dal mese di ottobre, inoltre, il Centro per le Famiglie avvierà il percorso sperimentale di sostegno ai neogenitori “Post parto: tra aspettative e realtà” per supportare, tramite nuove strategie di confronto, coloro che hanno vissuto la maternità e paternità durante la pandemia.

Gli incontri in presenza verranno condotti nel rispetto delle normative vigenti nell’ambito dell’emergenza sanitaria.

Tutti gli eventi sono ad iscrizione obbligatoria: per informazioni e iscrizioni è possibile telefonare al numero 0546 691871 oppure inviare una mail a [email protected]