Un momento della serata

I vari attestati sono stati consegnati dai rappresentanti dell’amministrazione comunale, dai docenti, dai responsabili Auser e dal rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio

Anche quest’anno a fine anno scolastico, nella sala “il Granaio” di Fusignano, il locale circolo Auser ha premiato i partecipanti del concorso “Parole a colori”, giunto alla sesta edizione e riservato ai ragazzi di seconda e terza media dell’istituto “Battaglia”. Per questa edizione, sono stati raddoppiati i premi: 24 le menzioni, 12 per la sezione riservata ai temi e altrettante per quella dedicata ai disegni. Testi, immagini e foto dei ragazzi vincitori sono stati inseriti in una apposita pubblicazione, che è stata consegnata ai ragazzi e ai partecipanti alla serata.

La sala era molto affollata: grande partecipazione dei genitori dei ragazzi premiati e folta presenza dei compagni di classe, a dimostrare che l’amicizia – che era appunto il tema del concorso di quest’anno – rimane un sentimento forte e solido.

I vari attestati sono stati consegnati dai rappresentanti dell’amministrazione comunale, dai docenti, dai responsabili Auser e dal rappresentante della Fondazione Cassa di Risparmio. Un ringraziamento particolare da parte di Auser va alla Fondazione stessa e alla ditta Siroli di Fusignano, per il loro contributo.

Vista la partecipazione al concorso, e confermato il successo dell’iniziativa, il circolo Auser di Fusignano proporrà presto il nuovo argomento per la settima edizione, che si svolgerà nell’anno scolastico 2022/23.