Una immagine della proclamazione dei tre neodottori con la commissione

Annunciata una importante novità: dal prossimo anno accademico il Corso non sarà a numero chiuso

La sala conferenze di RomagnaTech a Faenza ha ospitato, mercoledì mattina, la cerimonia di proclamazione dei laureati in Chimica e tecnologie per l’ambiente e per i materiali, curriculum materiali tradizionali e innovativi, Corso di Laurea Triennale del Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari” dell’Università di Bologna. I tre studenti che hanno conseguito la laurea triennale sono Alessandro Fattorini di Forlì, Alice Giorgetti di Faenza, e Giacomo Leonardi anche lui di Faenza. Nel corso della mattinata è stata annunciata una grande novità.

Il Corso di Laurea di Faenza ricopre un ruolo strategico per il territorio nel produrre laureati con competenze altamente professionali e la domanda da parte delle aziende è sempre molto alta ma si scontra col basso numero di laureati in discipline scientifiche a livello nazionale. Per questo motivo è deciso che dal prossimo anno accademico iscriversi al corso di laurea triennale sarà ad accesso libero e non più a numero chiuso. Le immatricolazioni saranno possibili liberamente da luglio per tutti i diplomati delle scuole superiori, sarà solo necessario, prima di immatricolarsi, sostenere un test non vincolante per una generica verifica delle conoscenze acquisite.