I volontari garantiranno le attività di vigilanza, pre scuola e piedibus

Comincia il nuovo anno scolastico e Auser Massa Lombarda è pronta per riprendere le sue attività. Giovedì 12 settembre la vice sindaco di Massa Lombarda con delega alle Politiche educative e sociali Carolina Ghiselli ha incontrato, insieme alle ragazze dello Sportello Sociale, i volontari dell’Auser massese.
Per l’occasione sono state pianificate le attività che l’associazione, guidata dal presidente Angelo Guardigli, mette in campo per tutto l’anno scolastico. Vigilanza ai plessi scolastici, pre scuola e piedibus per le scuole elementare “Luigi Quadri” e “Angelo Torchi” sono le attività seguite dai volontari di Auser Massa Lombarda, che partiranno già dal primo giorno di scuola.
“Per noi quello che Auser offre alla città è un servizio unico e insostituibile – ha dichiarato la vice sindaco con delega alle Politiche educative e sociali Carolina Ghiselli -. Ogni anno possiamo contare sull’impegno dei volontari che, con la loro disponibilità, competenza e grande pazienza, supportano anche le attività nelle nostre scuole. Ricordiamo infatti che Auser Massa Lombarda è un sostegno importante non solo nelle scuole ma per tutte le attività che riguardano la vita quotidiana dei cittadini di Massa Lombarda, come il trasporto sociale, Pronto Farmaco e la vigilanza alle mostre”.
Da lunedì 16 settembre Auser si occuperà quindi di pre scuola, vigilanza e piedibus nella scuola Quadri e di pre scuola e vigilanza alle Torchi, mentre il piedibus, in quest’ultimo istituto, partirà dal 23 settembre.
Per ulteriori informazioni si può chiamare il numero 0545 985886.