Colonnina Hera ricarica elettrica

Altre tre vanno ad aggiungersi alle diciannove già in funzione: ecco dove.

La giunta comunale  ha approvato il secondo stralcio del progetto esecutivo per l’installazione di altre tre nuove colonnine per la ricarica di auto elettriche.

Il progetto fa parte del  protocollo d’intesa fra Hera e il Comune di Cervia per la “Realizzazione di una rete di ricarica per la mobilità elettrica nel comune di Cervia” che comprende complessivamente l’installazione di 10 colonnine nel periodo 2019-2021.

L’’investimento è totalmente a carico di Hera e riguarda la fornitura, la posa, l’allacciamento alla rete elettrica, il collaudo, la gestione, la manutenzione, la realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale di colonnine di ricarica per veicoli elettrici.

Lo sviluppo della mobilità elettrica è un fattore fondamentale per migliorare la qualità dell’ambiente e la riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Le prime cinque installazioni di colonnine previste dal progetto sono state attivate nel giugno scorso in via Cavina (Castiglione di Cervia); piazzale Fiumi uniti (Savio di Cervia); viale Jelenia Gora (Parcheggio scambiatore M. Marittima); viale Jelenia Gora (Golf Club M. Marittima); via Ungaretti (Cervia).

Ora si procede con l’installazione di altre tre colonnine, ognuna con due punti di ricarica, nei seguenti luoghi:

1) Viale Europa Unita (Pinarella)

2) Via Teseo (Pinarella)

3) Viale Sagittario (Tagliata).

Queste ulteriori postazioni si andranno ad aggiungere alle altre diciannove già presenti nel territorio comunale.