Giacomo Gaudenzi, Roberto De Gaspari e Adriano Tumiatti
Giacomo Gaudenzi, Roberto De Gaspari e Adriano Tumiatti

Sostegno ai giovani musicisti

Il Rotary Club Ravenna da più di 30 anni è vicino ai giovani musicisti attraverso la realizzazione del “Premio Giovanni Dragoni” , che consiste nell’assegnazione di borse di studio ai migliori diplomati del Conservatorio “Giuseppe Verdi”, tenendo anche fede al dettato del Rotary International che prevede che una delle sue principali vie di azione sia il sostegno alle giovani generazioni.

Nel 2020, anno in cui la Pandemia ha impedito la realizzazione di tutti gli spettacoli dal vivo penalizzando fortemente chi opera nel settore musicale, il Rotary Ravenna si è impegnato, oltre che nei consueti progetti, nel sostegno della associazione di Promozione Sociale SCLAB realizzata dal Quartetto Fauves.  La anima ideatrice è il M° Giacomo Gaudenzi, violoncellista di chiara fama.

L’associazione attraverso il Progetto SCLAB opera utilizzando la musica di insieme realizzata sul modello del quartetto d’archi e la formazione musicale gratuita di qualità rivolta ai giovani in età scolare, come strumento di crescita personale, di inclusione sociale e di sviluppo delle relazioni umane. SCLAB è realizzato da Quartetto Fauves Associazione di Promozione Sociale con il contributo del Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura, in compartecipazione con l’Assessorato al Decentramento, con il contributo della regione Emilia-Romagna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna ed in collaborazione con l’Istituzione Biblioteca Classense. Si impegna dal 2018, anno di inizio dell’attività,  a rispondere attraverso la pratica della musica colta ad alcune delle difficoltà del nostro tempo, ancora oggi acuite drammaticamente dalla pandemia di Covid-19, alla tensione generata dalle diseguaglianze, alla marginalizzazione sociale delle fasce di popolazione più debole, all’impoverimento degli orizzonti culturali dei ragazzi che appartengono a famiglie in difficoltà economica.

Il Rotary Club Ravenna attraverso una donazione di € 2.590 ha permesso l’acquisto di strumenti musicali, Violini, Viole, un Violoncello, Archetti e altro materiale, che sono già stati assegnati ed attualmente utilizzati dai giovanissimi allievi della Scuola sostenuta da SCLAB nell’intento di favorire e promuovere un’attività tanto meritoria.