Milena Baldassarri con la Barbie OOAK Doll (foto Roberto Zecchillo Photographer)

Il modello nasce grazie al “Barbie Dream Gap Project”: per ridare alle bambine la speranza di realizzare i loro sogni.

Barbie, la bambola più famosa del mondo, dedica alla giovane atleta ravennate Milena Baldassarri una OOAK Doll (One of a kind): il modello nasce grazie al Barbie Dream Gap Project, un’iniziativa a livello globale volta a finanziare – come si legge sul sito Barbie – la ricerca, diffondere modelli di riferimento positivi e creare contenuti e prodotti a cui le bambine possano ispirarsi.

“A partire dall’età di 5 anni – spiegano sul sito -, molte bambine iniziano a perdere fiducia nelle proprie capacità. Smettono di credere di poter fare o essere tutto ciò che desiderano a causa del genere a cui appartengono. Questo fenomeno si chiama Dream Gap e da quest’anno Barbie si impegnerà a cercare di chiuderlo”.

La giovane ravennate è certamente una fonte di ispirazione per molte bambine: classe 2001, è ai vertici della Ginnastica Ritmica da diversi anni e vanta già diverse vittorie e podi in Mondiali, Europei ed eventi internazionali come quelli del 2019, quando ha conquistato la qualificazione olimpica.