Dopo quella a Godo, eccone una a San Pancrazio. Prosegue la sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne

Prosegue nel territorio del Comune di Russi l’adesione al progetto “panchine rosse”, un’iniziativa promossa dagli Stati Generali delle Donne e sposata dall’Amministrazione comunale, che nasce per sensibilizzare sul tema della violenza contro le donne e per onorare la memoria delle vittime.
Anche nelle frazioni di Godo (parco Giardini) e San Pancrazio (parco Silvestroni) sono state infatti inaugurate due panchine come simbolo e monito contro i femminicidi e la violenza sulle donne.
Dipinta dalle ragazze e dai ragazzi della classe quinta della scuola primaria, la panchina rossa di San Pancrazio è stata la conclusione di un laboratorio e momenti di riflessione coordinati dalla psicologa Dott.ssa Agata Manfredi di Linea Rosa e dall’insegnante Ilaria Baruzzi; mentre per quella di Godo, gli alunni della classe terza della scuola primaria locale sono stati guidati dall’insegnante Gianna Bassi, supportata sempre dalla Dott.ssa Manfredi.

Oltre ai Decentramenti di Godo e San Pancrazio, si ringraziano i Consiglieri comunali che si sono resi disponibili per un aiuto, l’Associazione La Grama e tutti quelli che hanno collaborato all’iniziativa.