Sarà possibile compilare il questionario autonomamente dal 4 ottobre fino al 13 dicembre

A partire dal 4 ottobre prenderà il via, anche a Bagnacavallo, la terza edizione del censimento permanente della popolazione e delle abitazioni dell’Istat. Il censimento permanente sostituisce la vecchia edizione del censimento a cadenza decennale in cui tutta la popolazione era coinvolta: il nuovo formato prevede un’indagine realizzata attraverso un campione rappresentativo di cittadine e cittadini e del territorio, pertanto solamente determinate famiglie saranno interessate. Il censimento permanente è costituito da due tipi di indagine: una rilevazione areale, che parte dagli indirizzi, e una rilevazione da lista, che si basa su un elenco di famiglie. Le rilevazioni consistono nella compilazione di un questionario composto da alcune domande inerenti all’alloggio e al nucleo familiare; le risposte dovranno far riferimento alla propria situazione alla data del 3 ottobre 2021.
La rilevazione areale sarà condotta dal 14 ottobre al 18 novembre da rilevatori incaricati che passeranno casa per casa muniti dei rispettivi tesserini di riconoscimento. Le famiglie interessate da questa rilevazione troveranno nella cassetta postale una lettera informativa a firma del presidente Istat e un biglietto da visita del rilevatore, in cui saranno indicate le generalità e i contatti di quest’ultimo. Le famiglie potranno contattare e prendere un appuntamento con il rilevatore in modo da concordare la compilazione del questionario.
Le famiglie interessate, invece, dalla rilevazione da lista riceveranno una lettera via posta in cui, oltre alla parte informativa, saranno indicate delle credenziali di accesso e un codice pin. In questo caso, infatti, i cittadini potranno compilare il questionario in maniera del tutto autonoma, collegandosi sul portale dell’Istat e accedendo al proprio questionario da casa o da qualsiasi dispositivo.
Sarà possibile compilare il questionario autonomamente dal 4 ottobre fino al 13 dicembre: in caso di necessità la famiglia potrà chiedere di compilare autonomamente il questionario presso il centro comunale di rilevazione in piazza della Libertà 5 (previo appuntamento) utilizzando una postazione dedicata ed eventualmente con l’aiuto di un operatore comunale. In caso di difficoltà, sarà possibile richiedere di rispondere telefonicamente alle domande.
In caso di mancata risposta in autonomia, dall’8 novembre le famiglie saranno contattate dai rilevatori o da personale comunale per sollecitare la compilazione. Dal 14 dicembre la compilazione sarà possibile soltanto presso il centro comunale di rilevazione tramite un operatore oppure a domicilio tramite un rilevatore. Il termine ultimo per le risposte è fissato al 23 dicembre 2021.
Per qualsiasi informazione sarà attivo, dal primo ottobre, il numero verde Istat e sarà possibile, come sempre, contattare l’ufficio anagrafe del Comune per ricevere informazioni o prendere appuntamenti.
Numero verde Istat: 800-188-802
Centro comunale di rilevazione presso il Comune – Piazza della Libertà 5
Telefono: 0545 280887