Cinque incontri gratuiti con esperti a partire da giovedì 28 ottobre

È in partenza giovedì 28 ottobre un corso informativo sull’affido e l’accoglienza familiare.

L’affidamento familiare, regolamentato da una legge nazionale del 1983, è un intervento temporaneo di aiuto e sostegno a un minore e alla sua famiglia che si trova a vivere una situazione di difficoltà. L’affido può essere a tempo pieno, quando il bambino trascorre un periodo della sua vita presso la famiglia affidataria, pur rimanendo in rapporto diretto con la propria famiglia, oppure a tempo parziale quando il bambino frequenta la famiglia affidataria solo durante il giorno o una parte della giornata, o per alcuni momenti nel corso della settimana. Possono diventare affidatari sia coppie (con o senza figli), sia persone singole.

Il corso si articola su cinque incontri tra ottobre e novembre che si terranno tutti alle 20.30 al Centro per le famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, a Lugo in viale Europa 128; saranno affrontate le tematiche inerenti all’istituto dell’affido familiare attraverso momenti formativi condotti da relatori che uniscono una competenza tecnica e specialistica a una conoscenza diretta di esperienze familiari di affido e accoglienza in genere. Saranno affiancati nella conduzione degli incontri professionisti sociali e sanitari come lo psicologo, l’assistente sociale, l’educatore professionale, famiglie che hanno maturato competenze e capacità attraverso esperienze dirette di affido.

Il corso è promosso dai Servizi sociali dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna e dell’Unione Faentina, dall’équipe Affido e dal Centro per le famiglie, insieme alle associazioni di volontariato e promozione sociale del territorio.

Il corso è gratuito e consente di ottenere l’attestato di partecipazione.

Per ulteriori informazioni e iscrizione (obbligatoria), rivolgersi al Centro per le famiglie, chiamando il 366 6156306, oppure inviando una email a [email protected]