(Shutterstock.com)

La richiesta di Enpa al sindaco Massimo Medri

Di recente, l’Enpa delegazione di Cervia, ha inoltrato al Sindaco una richiesta, affinché, come già fatto dal vicino Comune di Ravenna, la Giunta approvi un documento analogo al “Regolamento per la tutela ed il benessere degli animali”.

“Si tratta di un insieme di norme che regolamentano la vita e la detenzione degli animali che vivono nell’ambito del territorio comunale – spiega Enpa in una nota -. Ovvero di accorpare ed uniformare le tante norme locali e generali sovente in contrasto tra loro oppure tali da sovrapporsi e tutto questo cagionando confusione nella cittadinanza. Occorre insomma rivedere tutto lo scibile in tema di ordinanze sindacali, delibere regionali e leggi ed ovviamente quanto è previsto anche a livello nazionale.

Ci auguriamo infatti che anche l’Amministrazione Comunale di Cervia si muova nella direzione percorsa dal Comune di Ravenna già dal 2016. Il tutto sarà utile per snellire ed uniformare la burocrazia in questo settore e far sì che vi sia una sintonia con quanto si è realizzato nel confinante Comune di Ravenna”.