Primo giorno di riapertura di Mirabilandia

Ospitati circa 1500 profughi ucraini per una giornata di divertimento

Il primo week end di apertura della stagione del trentennale l’abbiamo dedicato alla solidarietà”, dichiara Riccardo Capo, Direttore Generale di Mirabilandia. “Tra oggi e domani ospiteremo complessivamente circa 1.500 profughi ucraini, per lo più mamme con bambini. Grazie alla stretta collaborazione con i sindaci di San Lazzaro (BO), Rimini, Cesenatico, Cervia, Forlì, Riccione e Ravenna e con le aziende di trasporto locale, il Parco divertimenti più grande d’Italia sta regalando a queste famiglie una giornata di gioia e spensieratezza per alleviare in parte il forte stress subito, grazie alla ricca offerta di spettacoli e attrazioni di Mirabilandia. Siamo molto fiduciosi per questa nuova stagione all’insegna di un compleanno importante, che festeggeremo con delle sorprese durante tutti i mesi di apertura. La fine dello stato di emergenza – conclude Capo consente di fruire del Parco ancora più appieno, senza che vengano meno quelle precauzioni che hanno assicurato a tutti i visitatori un divertimento sano e sicuro”.

Mirabilandia

850.000 mq, 46 attrazioni, 6 aree tematiche, show, punti ristoro, negozi e photocall. Con questi numeri Mirabilandia è il più grande parco divertimenti in Italia che quest’anno festeggia i suoi primi 30 anni. Dall’apertura del 1992 a oggi ha continuamente aggiornato la sua offerta con attrazioni nuove, sempre uniche e diverse, per coinvolgere famiglie con bambini, ma anche giovani e adulti spericolati. Le tecnologie all’avanguardia rendono il Parco da Guinness dei primati: iSpeed il più alto e veloce launch coaster in Italia, Katun il più lungo inverted coaster in Europa, Divertical è il più alto water coaster al mondo ed Eurowheel, con i suoi 90 metri, è la seconda ruota panoramica più alta del continente. Il 2019 è stato l’anno di Ducati World: 35.000 mq completamente trasformati per accogliere la prima area tematica al mondo ispirata a un brand motociclistico, costruita intorno a Desmo Race, l’esclusivo roller coaster interattivo a doppio binario che simula la guida di una moto Panigale V4 per far sentire tutti dei veri piloti. Nel 2014 è stata inaugurata Dinoland, la più vasta area presente in un parco divertimenti dedicata al mondo dei dinosauri. Il mondo dei cowboy è arrivato nel 2016 con la Far West Valley, completamente in stile old west e adatta a tutta la famiglia. Molto amato e seguito anche il programma degli show che propone, tra gli altri, “Hot Wheels City – La nuova sfida”, il più acclamato stunt show d’Europa, con il loop mobile più alto, 18 metri di altezza, mai eseguito prima in un parco divertimenti. Accanto a Mirabilandia nel 2003 è nato Mirabeach, un Parco acquatico in stile caraibico con sabbia bianchissima e una laguna cristallina che concilia relax e divertimento. Nel 2018 l’area è stata ampliata con ulteriori 20.000 mq, in cui sono ospitati 6 emozionanti scivoli, un’esclusiva area Vip e una piscina a onde di 2.000 mq.