Nuovo complesso residenziale dedicato agli anziani non autosufficienti e situato vicino all’Esp  

In vista dell’apertura ufficiale della “Rosa dei venti” di Ravenna, il nuovo complesso residenziale adiacente alla rotonda dell’Esp e dedicato alla popolazione anziana non autosufficiente, prevista tra poche settimane con l’arrivo dei primi abitanti, sabato 16 luglio, alle 11, tutto lo staff della struttura incontrerà familiari e cittadini interessati a conoscere meglio l’azienda. 

Durante l’open day, i visitatori, accompagnati dal personale della struttura che sarà a disposizione per descrivere le peculiarità del complesso, i servizi che verranno messi a disposizione e le giornate tipo previste per gli ospiti, potranno visitare gli ambienti della “Rosa dei venti”, edificio che dispone di 136 posti residenziali, di 35 camere doppie e di 48 camere singole, e di un nucleo Alzheimer con 18 camere singole, destinato alle persone affette da demenza e da gravi disturbi del comportamento. 79 posti in casa residenza, poi, sono convenzionati con l’ente pubblico; mentre, i restanti 39 posti, sono a libero mercato. 

Inoltre, gli abitanti della “Rosa dei venti” potranno contare sia su un’assistenza socio-sanitaria 24 ore su 24, sia su 200 figure professionali impiegate, sia su una struttura progettata e realizzata a partire dai loro bisogni.