L’iniziativa corrisponde all’internazionale “Clean up the world” e, in Italia, è organizzata da Lega ambiente, coi partecipanti che, nella città del sale, hanno pulito le dune sabbiose di Pinarella

Anche quest’anno, il Comune di Cervia ha aderito all’iniziativa dal titolo “Puliamo il mondo”, organizzata, in Italia, da Lega ambiente e che corrisponde alla manifestazione internazionale intitolata “Clean up the world”, ossia il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo che si propone sia di ripulire spazi pubblici, sia di sensibilizzare i cittadini al mantenimento del patrimonio collettivo, sia di promuovere l’attenzione e l’interessamento verso il verde, verso la pineta e verso gli ambienti naturali. L’iniziativa, organizzata dall’assessorato alle politiche ambientali del Comune della città del sale, si è svolta a Cervia nella mattinata di ieri, venerdì 7 ottobre, con ritrovo fissato all’inizio del lungomare Deledda, nell’angolo con via De Amicis.

Grazie anche alla collaborazione della pubblica assistenza della città di Cervia; di Hera; nonché al coinvolgimento dei bambini delle scuole elementari del territorio; ed alla partecipazione di tutti i volontari che hanno aderito all’iniziativa, è stata effettuata la pulizia delle dune sabbiose tra la spiaggia e tra la pineta di Pinarella. A tutti i bambini e a tutti partecipanti è stato, poi, consegnato un kit per la pulizia della duna. All’iniziativa ha preso parte anche Cesare Zavatta, assessore del Comune di Cervia, che ha confermato anche per il 2023 l’impegno a partecipare attivamente a questo importante progetto.