Le maestre Pernisa e Zanfini

Tutti a tavola insieme dopo mezzo secolo con le maestre Pernisa e Zanfini

Nei giorni scorsi al Ristorante Radicchio Rosso si sono ritrovati dopo mezzo secolo dal primo anno delle Elementari gli studenti del corso B della Scuola “Lametta” l’attuale Istituto “Randi”, un evento sentito con le Maestre e quasi tutti gli ex studenti presenti, il tutto farcito da ricche emozioni e indelebili ricordi con la sensazione comune che il tempo non sia trascorso.

In questa classe in seconda Elementare nacque a Ravenna ufficialmente la Scuola “a tempo pieno”con un percorso Scolastico innovativo a 360 gradi, in cui oltre alle materie classiche le aule si trasformavano in laboratori di arte, immagini, recitazioni, educazione civica con nozioni da parte di collaboratori esterni, innumerevoli uscite scolastiche con attività in città, campagne e colline limitrofe, senza trascurare durante le lezioni la libertà di espressione e pensiero degli alunni e tutti i diritti e doveri individuali con particolare attenzione verso l’inclusione sociale, temi ancor oggi attuali.

Le artefici di questo percorso scolastico nato negli anni settanta e protrattosi fino a oggi, sono le Maestre Luisa Corazza e Luciana Zama, per tutti le Maestre Zanfini e Pernisa in quanto ai tempi prevaleva il cognome del coniuge, un caloroso applauso e grazie da parte degli studenti presenti e non, inclusi Cristina e Fabrizio che da lassù hanno partecipato all’allegra serata.

Gli ex studenti delle elementari ritrovatisi 50 anni dopo