Autobus (foto di repertorio)

La casa automobilistica turca consegnerà all’azienda che gestisce i servizi di trasporto pubblico in tutta la Romagna i cosiddetti e-Atak

Karsan, la casa automobilistica turca che produce, principalmente, autobus e furgoni, ha messo nel mirino anche il mercato italiano e, dopo aver firmato, nel 2021, un accordo quadro per ottanta autobus e-Atak con “Consip”, nell’ambito di questa partnership ha ricevuto un ordine di ventisette e-Atak per i primi veicoli elettrici nella storia di Start Romagna, l’azienda che gestisce i servizi di trasporto pubblico in Romagna, tra cui, ovviamente, tutta la provincia di Ravenna.

Per l’operatore con sede principale a Rimini, si tratta dei primi veicoli elettrici di sempre, a tredici anni dalla sua fondazione, avvenuta, nel novembre del 2009, a Cesena.