Martedì 18 dicembre, la neo centenaria è stata festeggiata nella sala di ritrovo della rsa parrocchiale “Casa dei nonni San Giuseppe Cottolengo” di Castiglione di Ravenna

Nel pomeriggio di martedì 18 dicembre, Eugenio Fusignani, vicesindaco di Ravenna, nella sala di ritrovo della rsa parrocchiale “Casa dei nonni San Giuseppe Cottolengo” di Castiglione di Ravenna, ha incontrato la signora Evelina Mazza, nel giorno del suo centesimo compleanno.

La neo centenaria, circondata dall’affetto di Sandra, Bruna, Giorgio e Gianni, suoi figli, e dei suoi nipoti, ha ricevuto un mazzo di fiori e la pergamena celebrativa dell’evento dal vicesindaco. Tante le persone presenti che, insieme a don Aldo, ad Anton, direttore della rsa, ed agli ospiti della “Casa dei nonni”, hanno voluto festeggiare Evelina e, con l’occasione, scambiarsi gli auguri per le prossime festività natalizie. Un bel regalo per la signora Evelina è venuto anche dalla telefonata d’auguri ricevuta da Franco, suo figlio, dall’India, Paese nel quale si trova attualmente per lavoro.

In merito al compleanno di Evelina Mazza, festeggiato nella giornata di martedì 18 dicembre, nella rsa parrocchiale “Casa dei nonni San Giuseppe Cottolengo” di Castiglione di Ravenna, si è espresso Eugenio Fusignani, vicesindaco di Ravenna, con le seguenti parole: “Alla signora Evelina, in questo importante traguardo della sua lunga vita, i più cari auguri personali, dell’amministrazione comunale e di tutta la comunità ravennate”, ha concluso Fusignani.