La giovanissima under 16 è stata anche convocata ai Campionati Italiani per rappresentare l’Emilia-Romagna

Dopo gli ottimi risultati ottenuti da Atletica Ravenna ai Campionati Regionali e Nazionali under 18, sono arrivate puntuali le vittorie, i podi ed i record personali anche per gli under 16 della società ravennate.

Nel Campionato Regionale Cadetti, tenutosi a Modena il 19 e 20 settembre, Giulia Guberti si è laureata Campionessa Regionale nel salto triplo con la misura di 10,56 m, dopo aver ottenuto il suo record personale negli 80 ostacoli (13.41 il suo tempo).

Per la Guberti le soddisfazioni non sono finite con le premiazioni e celebrazioni per il titolo regionale: la portacolori dell’Atletica Ravenna è stata convocata per i Campionati Italiani Cadetti, che si disputeranno a Forlì il 3 e 4 ottobre. Giulia rappresenterà l’Emilia Romagna nel salto triplo, in una rassegna tricolore per Rappresentative Regionali sempre molto ambita per gli atleti under 16.

Anche la compagna di squadra Matilde Dini si è distinta con due terzi posti, nel salto in lungo e nel triplo. Con i due podi Matilde si conferma tra le migliori interpreti in regione nei salti in estensione. Le misure raggiunte dalla Dini: 4,70 nel lungo e 10,22 nel triplo.

Come dicevamo tanti i record personali ottenuti dai portacolori dell’Atletica Ravenna: Andrea Benini nel salto triplo con 11,08 ha migliorato di ben 40 cm il suo precedente primato. Enrico Ricci dopo il buon 2:51.38 nei 1000 ha migliorato il suo primato dell’alto con 1,59. Altro “personale” per Marco Savini nei 100 ostacoli con 15.40 e sempre record personale per Asia Astolfi nei 1000m cadette con 3:27.25.

Il prossimo fine settimana Atletica Ravenna sarà a Busseto, Parma, con i più giovani under 14 (categoria Ragazzi) che gareggeranno sempre per i titoli regionali.