La Pietro Pezzi nel corso del riscaldamento pre-gara a San Giovanni in Marignano

I ravennati tornano senza punti dalla prima trasferta

Coincide con la prima gara in trasferta, la prima battuta di arresto stagionale della Pietro Pezzi. I ravennati targati Sirio, nell’incontro di ieri a San Giovanni in Marignano – valido per la 4° giornata – accusano una falsa partenza, con il set di apertura ceduto largamente senza mai entrare in partita, per poi riuscire dal secondo parziale in poi, a giocare ad armi pari con i padroni di casa solo a tratti. 

Cerquetti alzatore con Anconelli opposto, Giugni e Foschini al centro, Cardia e Cicorossi in posto 4, Sternini e Farabegoli ad alternarsi come liberi; questi i ragazzi schierati da Velastri e Saporetti ad inizio partita. In corso d’opera trovano spazio anche Brunelli, Gardini e Filippi, ma senza risultare decisivi nel modificare l’inerzia della gara. 

Il prossimo turno vedrà la Pietro Pezzi affrontare nel derby casalingo la giovanissima Consar Ravenna, capolista a punteggio pieno e rivelazione di questo inizio stagione; fischio d’inizio alle ore 18 di sabato 13 marzo presso la palestra Montanari. La gara si disputerà a porte chiuse e sarà visibile in diretta facebook sulla pagina Pietro Pezzi Ravenna.

Il tabellino

Ventilsystem -Pietro Pezzi Ravenna 3-0 (25-12, 25-23, 25-22) 

Pietro Pezzi Ravenna: Cerquetti 1, Cardia 14, Anconelli 5, Giugni 2, Cicorossi 12, Gardini 4, Filippi, Brunelli, Foschini 1, Sternini (L1), Farabegoli (L2). N.e. Paolucci. Allenatori: Velastri e Saporetti. 

Serie C (girone C) – gli altri risultati 

Consar Ravenna-Forlì Volley 3-0, Dinamo Bellaria-Poggi San Lazzaro e Involley-Viserba non disputate. 

La classifica dopo la 4 giornata 

Consar 9; Pietro Pezzi 6;  Involley* 5; Poggi* e Ventilsystem* 3; Green 2002* e Cesenatico* 2;Viserba***, Forlì* e Dinamo* 0 (* una gara in meno).