Luna Rossa

La barca italiana, con tanti ravennati a bordo, lotta fino alla fine e conquista il record di vittorie di regata per una barca italiana, perdendo alla fine la competizione solo per 7-3

Si è spento nella notte il sogno di Luna Rossa di portare in Italia la 36esima America’s Cup. La barca italiana, con tanti ravennati a bordo, infatti, è sconfitta nella decima regata di finale, con la quale i detentori di Emirates Team New Zealand hanno raggiunto la quota di 7 regate vinte (7-3 il punteggio finale), sufficiente a chiudere i conti.

Come accaduto in gran parte delle 10 gare, Luna Rossa è partita meglio e ha combattuto fino in fondo, ma lo strapotere della barca neozelandese alla fine ha avuto la meglio.

Per gli italiani però resta, oltre alla vittoria nella Prada Cup di qualificazione, il record di 3 regate vinte: mai nessuna barca a stelle e strisce aveva ne aveva portate a casa così tante (la stessa Luna Rossa aveva perso 5-0 proprio contro i Kiwi nel 2000, mentre Il Moro di Venezia nel 1992 si era fermata a un successo contro America).