La FIPAV ufficializza la formula dei Playoff

Bella prestazione per le giovani ravennati della squadra di Serie B2 della Conad Olimpia Teodora, che sbanca Rubiera per 3-1 nonostante alcune assenze importanti. Partita combattuta, con le padrone di casa che dimostrano di valere ben di più degli zero punti in classifica fin qui conquistati. Alla fine, però, la Conad la spunta, dimostrando anche un’ottima reazione di carattere nel quarto, dopo un terzo set perso ai vantaggi. Nonostante qualche momento di calo all’interno della gara, soprattutto in ricezione, la sapiente regia di Vingaretti e le ottime percentuali delle giovani attaccanti ravennati alla fine fanno la differenza.

Il tabellino

US Rubierese Volley – Conad Olimpia Teodora Ravenna 1-3 (18-25, 20-25, 26-24, 20-25)

Ravenna: Piomboni 25, Vecchi 10, Fontemaggi 19, Bendoni 10, Ndiaye 5, Vingaretti 3, Evangelisti (L); Fusaroli, Casadei (L). N.e.: Ceccoli, Peluso, Greco Zeru. All.: Andy Delgado. Ass.: Dmitry Panchenko.

Muri 7, ace 9, battute sbagliate 7, errori ricez. 7, ricez. pos 44%, ricez. perf 34%, errori attacco 12, attacco 38%.

Rubierese: Gjoni 3, Puglisi 12, Baldelli 16, Macchetta 13, Rossi 11, Munari 2, Musiari (L); Morselli, Corsini 2. N.e.: Garuti (L), Raineri, Baccarani, Allamprese. All.: Simone Longagnani.

Muri 9, ace 7, battute sbagliate 12, errori ricez. 9, ricez. pos 44%, ricez. perf 36%, errori attacco 9, attacco 32%.

Arbitri: Samuele Lasaracina e Jan Tawfik Henawy.

La classifica

Serie B2 Girone G2

Fenix Faenza 18*, Olimpia Teodora Ravenna 14, Calanca Persiceto 13*, Fatro Ozzano 11**, VTB Masi Pianamiele Bologna 1****, US Rubierese Volley 0**.

*Una partita in meno

** Due partite in meno

**** Quattro partite in meno

Le date dei recuperi

Contrariamente a quanto scritto nel comunicato pre partita, la gara tra Conad Olimpia Teodora e VTB Masi Pianamiele Bologna verrà recuperata sabato prossimo, 3 aprile, alle ore 17 (e non alle 18 come precedentemente annunciato), nella palestra di Lido Adriano.

Confermato invece l’altro recupero, mercoledì 21 aprile, alle ore 20, sempre nella palestra di Lido Adriano, contro Fatro Ozzano.

La formula della fase finale

In una nota diffusa oggi, lunedì 29 marzo 2021, il settore Campionati della FIPAV comunica le nuove disposizioni sulla fine della Regular Season e sui Play Off Promozione di Serie B2 Femminile.

Si riportano di seguito le comunicazioni del settore Campionati della FIPAV (consultabili anche al link: https://www.federvolley.it/news/serie-b-al-i-play-promozione ):

“Tutte le gare rinviate e non disputate della Regular Season a causa dell’Emergenza Covid-19 dovranno essere recuperate entro domenica 2 maggio 2021. Decorso tale termine, le gare non disputate non verranno omologate e tenute in considerazione nella stesura delle classifiche finali di ciascun minigirone.

Si precisa, inoltre, che le classifiche di ciascun minigirone verranno redatte ai sensi dell’articolo 39 del Regolamento Gare e che ciascuna squadra potrà accedere alla Prima Fase Play Off Promozione solo se ha disputato il 60% delle gare in calendario. In caso contrario, accederà alla Prima Fase Play Off Promozione la squadra successiva in classifica, qualora abbia disputato il 60% delle gare in programma.

[…]

Si qualificano ai Play Off Promozione le prime quattro classificate di ciascun minigirone (e le prime due classificate dei Gironi L4-L5-L6-L7). Le quattro squadre qualificate ai play off promozione di ciascun mini girone si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 1: 1° classificata minigirone 1 vs 4° classificata minigirone 2
  • gara 2: 2° classificata minigirone 1 vs 3° classificata minigirone 2
  • gara 3: 3° classificata minigirone 1 vs 2° classificata minigirone 2
  • gara 4: 4° classificata minigirone 1 vs 1° classificata minigirone 2

La gara di ritorno si giocherà in casa delle migliori classificate della regular season.

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le quattro squadre vincenti accedono alla Seconda Fase Play Off Promozione. Le quattro squadre qualificate alla Seconda Fase dei Play Off Promozione si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 5: Vincente Gara 1 vs Vincente Gara 3
  • gara 6: Vincente Gara 2 vs Vincente Gara 4

La gara di ritorno si giocherà in casa della migliore classificata come da classifica avulsa. Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le due squadre qualificate alla Terza Fase dei Play Off Promozione si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 7: Vincente Gara 5 vs Vincente Gara 6

Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

La squadra vincente (totale 12 squadre) sarà promossa in Serie B1 Femminile 2021-2022. Le 12 squadre perdenti accederanno alla Quarta Fase Play Off Promozione. Le 12 squadre perdenti la Terza Fase Play Off e qualificate alla Quarta Fase Play Off Promozione verranno inserite in una classifica che terrà conto dei seguenti parametri in ordine di priorità:

  1. Numero gare vinte nella Terza Fase Play Off Promozione
  2. Quoziente Set nella Terza Fase Play Off Promozione
  3. Quoziente Punti nella Terza Fase Play Off Promozione
  4. Migliore classifica avulsa Regular Season

e si sfideranno al meglio delle due gare come da prospetto sotto riportato:

  • gara 8: Migliore delle qualificate vs 12° delle qualificate
  • gara 9: 2° delle qualificate vs 11° delle qualificate
  • gara 10: 3° delle qualificate vs 10° delle qualificate
  • gara 11: 4° delle qualificate vs 9° delle qualificate
  • gara 12: 5° delle qualificate vs 8° delle qualificate
  • gara 13: 6° delle qualificate vs 7° delle qualificate

La gara di ritorno si giocherà in casa della migliore classificata della classifica avulsa. Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (3 a 1 e 3 a 0 garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, il 3 a 2 distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), per esempio nella gara di andata la squadra A vince 3-0 e al ritorno la squadra B vince 3-1 si disputa il set supplementare (art. 27 comma d Reg. Gare).

Le squadre vincenti le gare n. 8-9-10-11-12-13 verranno promosse in Serie B1 Femminile 2021-2022.

[…]

Il settore Campionati ricorda, infine, che la FIPAV ha stabilito per la stagione sportiva 2020-2021 il blocco delle retrocessioni in tutti i campionati di Serie B e al termine della stagione in corso verranno assegnate 6 promozioni in Serie A3 Maschile, 6 promozioni in Serie A2 Femminile e 18 promozioni in Serie B1 Femminile”.