Ultima giornata di campionato di serie B. Arriva la capolista Ancona

Si conclude oggi al PalaValli di Russi (rigorosamente a porte chiuse) il campionato di Serie B dell’US Russi Calcio a 5 contro l’Ancona capolista del girone. 

Un campionato quello del Russi pesantemente condizionato dalla pandemia ancora in atto, con partite annullate e relativi recuperi infrasettimanali. La sicurezza dei ragazzi e di tutto lo staff prima di tutto, nel pieno rispetto delle procedure per ridurre il rischio di contagio, tutto l’intero staff si è sottoposto a periodici test sierologici.

La salvezza matematica è arrivata con qualche settimana di anticipo dal termine del campionato, non per questo motivo i ragazzi si sono adagiati sugli allori visto che matematicamente era ancora possibile raggiungere i play-off.

“Quando nel 2017 abbiamo sposato il progetto US Russi Calcio a 5 – esordisce Andrea Flamigni titolare della illuxit onoranze funebri – eravamo certi che i ragazzi avrebbero raggiunto grandi traguardi, ma certo non potevamo immaginare la cavalcata trionfale che in 4 stagioni ci portava dalla Serie D alla Serie B Nazionale. Ci sarebbe piaciuto – prosegue Flamigni – accedere ai play-off, ma è già un grandissimo risultato aver confermato la presenza anche per il prossimo campionato in Serie B.”

Onoranze funebri e Calcio a 5, una strana accoppiata. 

“Abbiamo da subito creduto nel progetto – continua Flamigni – anche la nostra avventura nel settore delle onoranze funebri a Ravenna è partita nel 2017, per poi raddoppiare le agenzie sul territorio romagnolo da pochi mesi con l’agenzia a Russi. Sostenere il progetto US Russi Calcio a 5 è per noi motivo di vanto non solo per gli ottimi risultati raggiunti in campo ma soprattutto per i principi che i ragazzi apprendono in campo e che applicano poi nella vita di tutti i giorni. I nostri ragazzi non sono dei professionisti, ma quotidianamente si confrontano con i problemi e le difficoltà di ognuno di noi.”

“E’ una grandissima soddisfazione per noi – prosegue Flamigni – aver conquistato la salvezza prima della conclusione del campionato. Noi della illuxit abbiamo comunque voluto celebrare la salvezza a  modo nostro – conclude Flamigni – facendo realizzare dai nostri artisti un pezzo unico, un urna in ceramica faentina e mosaico bizantino con i colori dell’US Russi Calcio a 5.”