Il sindaco Daniele Bassi: “Il nostro obiettivo è favorire la socialità e la promozione dell’attività sportiva per i cittadini di ogni età”

In seguito al passaggio dell’Emilia-Romagna in zona gialla e alle disposizioni previste dal decreto-legge 52 del 22/04/2021, ripartono le attività sportive all’aperto anche di contatto. Il Comune di Massa Lombarda mette gratuitamente a disposizione delle associazioni sportive le proprie aree verdi per praticare la propria attività in sicurezza.

Nella piastra dietro al centro giovani Jyl si svolgeranno gli allenamenti di basket, mentre al Parco Piave partiranno le attività della ginnastica per over 60, oltre a tante attività motorie per bambini, ragazzi e adulti come ginnastica posturale, fitness, wushu kung fu, gioco e teatro motorio ed espressivo per bambini e ragazzi, baby dance.

“Con la concessione gratuita di aree verdi attrezzate – dichiara il sindaco Daniele Bassi – intendiamo rafforzare concretamente l’impegno di non lasciare indietro nulla e nessuno, favorendo la ripartenza pur con tutta la prudenza ancora necessaria. Il nostro obiettivo resta quello di favorire la socialità e la promozione dell’attività sportiva per i nostri concittadini di ogni età”.