rinnovato la possibilità per le associazioni e le società sportive di utilizzare i parchi e le aree verdi a titolo gratuito per trasferire i propri corsi all’aria aperta

Tornano anche per la primavera e l’estate 2021 i corsi di attività motorie e sportive promossi da associazioni e operatori del settore nei parchi pubblici di Bagnacavallo. L’Amministrazione comunale ha infatti rinnovato la possibilità per le associazioni e le società sportive che operano sul territorio di utilizzare i parchi e le aree verdi a titolo gratuito per trasferire i propri corsi all’aria aperta.

Nel rispetto delle normative anti Covid-19, da lunedì 3 maggio sono già iniziate le prime attività. Il Parco delle Cappuccine, in via Berti, ospita corsi di yoga e danza. Lo yoga è poi protagonista anche al Parco della Pace in via delle Regioni, dove si tengono inoltre corsi di karate shotokan tradizionali. In via Togliatti, al parco si svolgono corsi di pilates e ginnastica dolce e attività di danza e ginnastica per bambine e bambini. Zumba e attività sportiva per l’infanzia sono infine proposte nell’area verde accanto alla piastra polivalente, sempre in via Togliatti.

Altri corsi si potranno aggiungere nelle prossime settimane. Chi fosse interessato può contattare l’Ufficio Cultura del Comune.

Sempre per favorire la vita all’aria aperta, sul sito istituzionale del Comune di Bagnacavallo è consultabile un’apposita sezione con un percorso turistico alla scoperta dei parchi pubblici principali e una mappa interattiva che può aiutare chi li visita nel suo viaggio “verde” (www.comune.bagnacavallo.ra.it/Citta-e-territorio/La-citta/Parchi-e-Giardini).

Informazioni:
0545 280889-855
[email protected]
www.comune.bagnacavallo.ra.it