La post season inizia nel migliore dei modi per i ravennati

La Pietro Pezzi prevale col risultato più rotondo sul San Martino in Rio nella gara casalinga giocata sabato scorso, partita “secca” valida per i quarti di finale play-off ed accede in semifinale dove sempre in turno unico (sabato prossimo, ore 19 a Ravarino) se la vedrà con i modenesi del Borghi Basser. 

Migliore esordio di così nei play-off dunque, non poteva essere, quello dei ravennati – impegnati a lottare per la serie B in “post-season” per la prima volta nella loro breve storia – che grazie alla miglior prestazione stagionale hanno sbarrato la strada agli agguerriti avversari. 

Fasi iniziali della gara tambureggianti, caratterizzate da continui cambi palla e dove i sestetti “spingono al massimo”. Il finale del primo set è probabilmente la chiave di volta dell’intero incontro, dove i padroni di casa si mostrano più concreti e riescono a prevalere, rimontando da una situazione delicata (20-23) grazie ad un parziale di 5-0. 

Nel secondo set la Pietro Pezzi deve ricorrere nuovamente a tutte le sue energie per contenere gli esuberanti emiliani che vengono superati ancora ai vantaggi. 

Terzo parziale quasi senza storia, con i ragazzi di Velastri e Saporetti che non si concedono distrazioni e San Martino in Rio non riesce ad opporre resistenza pagando oltre misura i due set persi ai vantaggi. 

Pietro Pezzi Ravenna-San Martino in Rio 3-0 (25-23, 25-23, 25-16)

Pietro Pezzi: Cerquetti 5, Cardia 16, Giugni 10, Anconelli 9, Gardini 9, Foschini 3, Ballarini L2, Brunelli 0, Ciccorossi 0. Non entrati: Rambaldi L1, Filippi, Sternini e Farabegoli. Allenatori: Velastri e Saporetti. 

Serie C play-off (quarti di finale) – gli altri risultati 

Baganzola Parma – Crevavolley 3-1 

Univolley Carpi – Poggi San Lazzaro 2-3 

Borghi Basser Ravarino – Steriltom Piacenza 3-1 

Semifinali  

Baganzola Parma – Poggi San Lazzaro (venerdì 11 giugno) 

Borghi Basser Ravarino – Pietro Pezzi Ravenna (sabato 12 giugno)