Il "Circolo tennis Cervia", luogo in cui si gioca il memorial "Cortesi"

I due giocatori di casa fanno parte del tabellone maschile, nel femminile, invece, semifinale per la Morri

Sui campi del “Circolo tennis Cervia” entra nella fase clou il torneo nazionale di 3°, il memorial “Mario Cortesi”, con 500€ di montepremi. Al quarto turno sono approdati Leonardo Venturi (del “Tc Faenza”), Davide Baiardi, ed locali Paolo Mazzavillani (numero 2 del seeding) ed Andrea Ridolfi, autore di un “positivo” di rilievo ai danni dell’ex calciatore Stefano Torrisi. Bene, ma nel turno precedente, anche Pietro Pambianco e Gabriele Guerrini. Nel femminile, invece, semifinali per Beatrice Proli (del “Tc Ippodromo”) ed Evelyn Amati (“Ct Casalboni”).

Il tabellone del terzo turno tabellone finale: Luigi Fornaciari (3.5)-Ruggero Avanzini (3.3) 1-6, 6-1 e 6-4; Gabriele Guerrini (3.3)-Cristian Pagani (Nc) 6-2 e 7-6; Pietro Pambianco (3.5)-Ivan Gardini (3.3) 6-1 e 6-0 e Luca Grandi (3.2, n.6)-Giovanni Pambianco (4.3) 7-6 e 6-1. Ottavi anche per Isaac Casalboni (3.3). Il tabellone degli ottavi di finale: Andrea Ridolfi (4.1)-Stefano Torrisi (3.1, n.5) 7-5 e 6-0 e Paolo Mazzavillani (3.1, n.2)-Davide Baiardi (3.3) 6-1 e 6-3.

Nel femminile, dopo Beatrice Proli (3.3) ed Evelyn Amati (3.1, n.2), conquista le semifinali anche la riminese Matilde Morri (3.4), che si è imposta nei quarti su Lucrezia Vagnini (del “Ct Cicconetti”, 3.3) per 6-3, 2-6 e 10-8.

Il giudice di gara è Ottaviano Turci, mentre il direttore di gara è Andrea Mazzavillani.