Pierich in azione

L’atleta si ritira dopo 20 anni e veste il ruolo di team manager per la Raggisolaris

Simone Pierich è pronto a ricominciare. Dopo vent’anni di carriera l’atleta ha deciso di ritirarsi e di proseguire la sua vita sportiva come team manager dei Raggisolaris e dirigente della Raggisolaris Academy.

Goriziano dinascita, ma forlivese d’adozione (ha giocato prima nella FulgorLibertas e poi nella Pallacanestro 2.015), Pierich ha iniziato a giocare a pallacanestro nel 1997 nel settore giovanile del Club Modena Basket, primo passo di una lunga e invidiabile carriera che lo ha portato anche in serie A1 dove ha vestito i colori del Basket Livorno e della Junior Casale Monferrato.Nel suo palmares spiccano anche cinque partite con la maglia della nazionale maggiore. Nella scorsa stagione è passato ai Raggisolaris vestendo subito i panni di leader e il 26 maggio 2021 a Bernareggio (gara 5 dei quarti di finale play off) ha gioca la sua ultima partita.

“Per me è un giorno particolare perché inizia la mia carriera fuori dal campo – spiega Pierich -. Purtroppo finisce quella da giocatore, ma per fortuna incomincerà una nuova vita sempre nella pallacanestro nei Raggisolaris e nella Raggisolaris Academy. Un’avventura davvero stimolante e ringrazio Filippo Raggi, Andrea Baccarini e Cristian Fabbri per avermi dato questa opportunità. Chiudo una carriera che è stata molto lunga e sono orgoglioso di quello che ho fatto, e vorrei ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino”.