Netto successo nella gara valida per la 4a giornata

La Pietro Pezzi supera Riccione 3-1 nella gara di sabato 6 novembre –  4° giornata del massimo campionato regionale – mantenendosi a punteggio pieno e dunque salutando con il successo il pubblico presente al Pala Costa che sarà il campo principale della squadra ravennate nel corso della stagione. 

La differenza tra le due squadre apparsa nelle fasi iniziali del match è andata via via assottigliandosi, sia per l’aumentare degli errori commessi dai padroni ci casa, ma soprattutto per la grinta e la determinazione dei riccionesi, capaci di aggiudicarsi il terzo set in rimonta quando la gara sembrava incanalata verso il 3-0. 

Nella quarta frazione i ragazzi guidati da De Leonibus e Velastri sono tornati a spingere sull’acceleratore e ben presto si è arrivati ai titoli di coda 

Cerquetti in diagonale a Taglioli, Cardia e Ciccorossi a schiacciare, Raggi e Giugni al centro , Marchini libero, la formazione rimasta in campo per tutto l’incontro, con un breve spazio concesso a Sternini. 

La Pietro Pezzi, che cercherà di allungare la propria striscia positiva sabato prossimo nello scontro al vertice a Bellaria, tornerà di scena a Ravenna sabato 20 novembre, ore 18 al PalaCosta – gara valida per la 6°giornata – contro Sesto Imolese.

Il tabellino

Pietro Pezzi Ravenna-Riccione 3-1 (25-20, 25-19, 25-27, 25-12) 

Pietro Pezzi Ravenna: Cerquetti 6, Cardia 21, Ciccorossi 8, Taglioli 19, Raggi 4, Giugni 10, Marchini L1, Sternini. N.e. Rambaldi L2, Brunelli, Gardini, Anconelli , Foschini. Allenatori: De Leonibus e Velastri. 

Serie C (girone C) – gli altri risultati 

Cesenatico-Bellaria 0-3, Sesto Imolese-Forlimpopoli 3-2, Paolo Poggi-Consar 3-0, ha riposato Zinella. 

Classifica  

Bellaria 12; Pietro Pezzi* e Poggi* 9, Riccione 6, Sesto Imolese 5, Forlimpopoli 4, Cesenatico* 3,  Zinella* e Consar 0 (*gara da recuperare).