Marco Melandri (foto di repertorio)

La smentita dell’ex pilota di MotoGP ravennate che aveva affermato di essersi contagiato apposta per ottenere il green pass senza doversi vaccinare 

Una rivelazione che non è certo passata inosservata quella di Marco Melandri, l’ex pilota di MotoGP ravennate che nei giorni scorsi è stato travolto dalle polemiche per aver affermato di aver contratto il Covid volontariamente per ottenere il green pass senza sottoporsi alla somministrazione del vaccino. 

Dopo le immediate reazioni, però, il pilota ha ritrattato questa sua affermazione tramite i social affermando che si trattasse di una battuta e che non fosse vero quanto affermato in precedenza.