Successo per 3-1 nella finale del torneo disputata domenica al Pala Costa di Ravenna sulla Paolo Poggi San Lazzaro

È la Sab Group Rubicone In Volley la squadra vincitrice del primo Memorial Vanni Monari, concluso domenica pomeriggio al Pala Costa di Ravenna.

La formazione romagnola, che da ottobre prenderà parte al girone C del Campionato nazionale di Volley Maschile di Serie B, si è infatti aggiudicata il quadrangolare organizzato nei giorni scorsi a Ravenna per ricordare l’indimenticato dirigenti Vanni Monari scomparso nello scorso mese di maggio.

Un torneo iniziato giovedì 15 settembre ed organizzato dalla Pietro Pezzi Ravenna che proprio fra qualche settimana esordirà nel campionato cadetto nazionale, dopo la promozione centrata nella scorsa stagione, e la Uisp Ravenna-Lugo, associazione della quale lo stesso Monari è stato presidente per ben 33 anni per la sede della Bassa Romagna.

L’occasione per mettersi alla prova in vista delle prime gare ufficiali testando schemi e affiatamento e che, soprattutto nelle due semifinali terminate entrambe al tie-break, ha permesso ai tecnici in panchina di provare soluzioni e approccio mentale dei giocatori a sfide più impegnative.

Nella giornata di ieri si è disputata la finale del torneo che ha visto prevalente la Sab Group Rubicone In Volley sulla Paolo Poggi San Lazzaro con il punteggio di 3-1.

Al termine della finale, le premiazioni della squadra vincitrice con le ceramiche realizzate per l’occasione consegnate da Marco Bonitta, allenatore e direttore sportivo del Porto Robur Costa 2030. Il premio come MVP è andato invece a Matteo Mazzotti della Sab Rubicone. Presenti in tribuna, fra gli altri, anche i familiari di Vanni Monari e l’amico Nino Beccari allenatore per tanti anni delle squadre dirette dallo stesso Vanni.

Risultati del torneo:

Semifinale 1 – Pietro Pezzi Ravenna – Paolo Poggi San Lazzaro 2-3
Semifinale 2 – Querzoli Forlì – Sab Group Rubicone In Volley 2-3
FINALE – Sab Group Rubicone In Volley – Paolo Poggi San Lazzaro 3-1