LEGA PALLACANESTRO SERIE A2 OLD WILD WEST 2022/23 undicesima giornata girone rosso. OraSì Ravenna - Staff Mantova.

La difesa tradisce Ravenna nei momenti decisivi della gara

Si ferma a pochi metri dal traguardo la serata dell’OraSì Ravenna, che nell’importante confronto casalingo contro la Staff Mantova cede per 71-78, dopo essere stata avanti di tre lunghezze a pochi minuti dalla fine. I giallorossi pagano un approccio alla partita troppo morbido (2-11 il parziale), ma rimontano già nel primo quarto e nel terzo ribaltano la partita con tre triple consecutive. Nel quarto finale Mantova torna avanti anche di 6, ma un altro 9-0 vale il +3 a pochi minuti dalla sirena conclusiva. Il controparziale di 0-8 griffato da due triple di Miles (MVP con 21 punti), la seconda da 8 metri, è però decisivo per il successo degli ospiti, che lasciano Ravenna ferma all’ultimo posto della classifica.

Quattro giocatori in doppia cifra per la squadra di Coach Lotesoriere: Anthony (16 con 5 assist), Lewis (14 con 8 rimbalzi), Bonacini (12) e Musso (10), ma è la difesa nei momenti decisivi a tradire i giallorossi.

Il post-partita

“Abbiamo perso la partita nei minuti finali in difesa – commenta Coach Lotesoriere –, perché non abbiamo riprodotto quello che avevamo fatto durante gran parte della partita, a parte i primi quattro minuti che anche oggi sono stati purtroppo molto negativi. Da lì abbiamo difeso in maniera seria e accorta fino agli ultimi due minuti, poi nel momento decisivo abbiamo concesso situazioni troppo facili, perché anche il canestro da molto lontano di Miles sapevamo essere nelle sue caratteristiche. Il tempo stringe e bisogna correre ai ripari perché finchè non si aggiusta la difesa sarà difficile vincere delle partite”.

Il tabellino

OraSì Basket Ravenna – Staff Mantova 71-78 (15-16, 34-40, 58-55)

Ravenna: Anthony 16, Giordano2, Musso 10, Bartoli 7, Oxilia 1, Bocconcelli, Onojaife 4, Galletti ne, Giovannelli ne, Petrovic 5, Bonacini 12, Lewis 14. All.: Alessandro Lotesoriere. Ass.: Giovanni Piastra, Roberto Villani.

Mantova: Miles 24, Criconia 3, Veronesi 14, Palermo, Janelidze 5, Cortese 6, Ross 14, Calzavara 5, Thioune 5, Morgillo 2. All.: Giorgio Valli. Ass: Nicolas Zanco.

Arbitri: Duccio Maschio di Firenze, Lorenzo Lupelli di Aprilia (LT) e Fulvio Grappasonno di Lanciano (CH).