Nella mattinata di mercoledì 21 dicembre, a Roma, l’atleta del circolo cervese ha effettuato il giuramento, ma continuerà a vivere e ad allenarsi nella città del sale

Nella mattinata di mercoledì 21 dicembre, per il circolo della spada di Cervia-Milano Marittima è arrivato un grandissimo riconoscimento, con Matteo Galassi, atleta del circolo cervese, che, dopo aver effettuato il giuramento a Roma, è ufficialmente entrato nel centro sportivo dei Carabinieri. Una soddisfazione incredibile per la società cervese e per Greta Pirini, la maestra che lo ha allenato da quando, a sette anni, ha iniziato a praticare la scherma.

L’ingresso nei Carabinieri non cambierà le abitudini del ragazzo, dato che continuerà a vivere e ad allenarsi nella sua palestra a Cervia con la maestra Pirini e con tutto lo staff del circolo, e a frequentare il liceo sportivo a Ravenna. Galassi, infatti, si recherà a Roma solamente per i raduni d’arma e, chiaramente, parteciperà a tutti i ritiri della nazionale italiana.