EGA PALLACANESTRO SERIE B girone b 2023/24 12° Giornata. OraSì basket Ravenna - Logimatic Group Ozzano.

Vittoria 91-74 al PalaCosta per i giallorossi

Ancora una vittoria per l’OraSì Ravenna nella dodicesima giornata del campionato di serie B. Sono così tre i successi consecutivi per la squadra giallorossa, in un ottimo stato di forma.

Nelle fila della squadra ospite ritorna in quintetto Lionel Abega, assente nell’ultima sfida. Ravenna parte forte con un 8-3 di parziale: ad aprire le marcature è Nikolic con un canestro dalla media distanza, ma Ozzano è brava a rimanere attaccata, anche grazie alle due triple segnate. A poco più di 3 minuti dalla fine del primo quarto è la squadra di casa a chiamare il primo timeout grazie al quale gli uomini di coach Bernardi riescono a ricucire i 4 punti di svantaggio. Il primo quarto si chiude con il punteggio di 19-20, anche grazie ad un’ottima circolazione di palla da parte dei giallorossi, che culmina nella tripla dall’angolo di Restelli allo scadere.

Ravenna parte forte anche nel secondo periodo, dove l’ottima difesa ed i tre canestri consecutivi di Ferrari, costringono il coach della squadra ospite a due time-out nel giro di pochi minuti, con la squadra di casa avanti anche di 7 punti. Dopo un momentaneo riavvicinamento di Ozzano, complice la loro difesa a zona e le giocate di capitan Cortese, i padroni di casa sono bravi a ristabilire il vantaggio ottenuto in precedenza e ad ampliarlo. Protagonista del quarto è Restelli che si mette in proprio e segna 7 punti, tra cui una palla rubata seguita da una spettacolare schiacciata in contropiede. Il playmaker chiuderà il quarto con 12 punti ed il 100% al tiro, per il 46-37 a favore dei giallorossi all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto Ravenna riprende da dove aveva lasciato e, grazie alle triple di Restelli e Nikolic, incrementa il vantaggio portandosi anche a 15 punti di margine. Con il passare dei minuti però, Ozzano cresce dal punto di vista difensivo e mette a segno un parziale che porta la sfida sul 64-55, merito anche di due giocate con fallo e canestro. Alla fine del terzo tempo però, la squadra di capitan Bedetti può ancora farsi forte di un discreto vantaggio, con la sfida ferma sul punteggio di 69-59.

All’inizio dell’ultimo periodo è Nikolic a scaldare gli animi dei tifosi di casa, mettendo a segno due triple consecutive che fanno esplodere il PalaCosta. Ravenna è in stato di grazia, soprattutto dal punto di vista offensivo, riuscendo ad allungare a 20 punti il distacco e costringendo gli ospiti ad entrare in bonus con ancora 6 minuti sul cronometro. Negli ultimi minuti c’è anche spazio per l’esordio di Tommaso Galletti tra i padroni di casa. La partita termina sul 91-74 per i giallorossi che possono così festeggiare il terzo successo consecutivo.

Da segnalare tra gli ospiti, le ottime prestazioni di  Cortese e Ly-Lee autori rispettivamente di 22 e 18 punti. Tra i padroni di casa, oltre ai già citati Restelli (18 punti) e Nikolic (20 punti), buona prestazione di De Gregori con 14 punti e 7 rimbalzi. Sarà dunque una squadra sull’onda dell’entusiasmo quella che affronterà le prossime due trasferte consecutive: a Padova, nel turno infrasettimanale, di mercoledì 6 dicembre e poi a Jesi lunedì 11 dicembre. Il prossimo incontro tra le mura amiche, invece, è il 17 dicembre alle 18.00 contro la Rucker San Vendemiano degli ex Oxilia e Chiumenti. 

TABELLINO

OraSì Ravenna – Logimatic Group Ozzano 91-74 (19-20, 27-17, 23-22, 22-15)

OraSì Ravenna: Nikolic 20 (3/9, 4/6, T.L. 2/2), Restelli 18 (2/2, 4/4, T.L. 2/2), De Gregori 14 (6/9, 0/0, T.L. 2/2), Paolin 10 (4/6, 0/3, T.L. 2/2), Ferrari 10 (5/6, 0/0), Bedetti 8 (0/1, 2/3, T.L. 2/2), Onojaife 7 (3/4, 0/0, T.L. 1/2), Dron 4 (0/2, 0/0, T.L. 4/6), Guardigli 0 (0/0, 0/1), Galletti 0 (0/1, 0/0), Panzini N.E., Allegri 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 18 – Rimbalzi: 27 8 + 19 (De Gregori 7) – Assist: 19 (Nikolic, Restelli, Paolin, Dron 4)

Logimatic Group Ozzano: Cortese 22 (5/6, 2/7, T.L. 6/7), Ly-lee 18 (9/10, 0/1), Martini 8 (4/7, 0/0), Abega 7 (2/2, 1/2), Bechi 5 (1/3, 1/2), Terzi 5 (2/2, 0/0, T.L. 1/2), Mancini 4 (2/4, 0/0), Myers 3 (0/0, 1/1), Piazza 2 (0/3, 0/1, T.L. 2/2), Balducci 0 (0/2, 0/1), Pavani 0 (0/1, 0/0), Zambianchi 0 (0/0, 0/1)

Tiri liberi: 9 / 11 – Rimbalzi: 22 7 + 15 (Bechi 5) – Assist: 15 (Bechi 6)