Dal 22 aprile all’8 giugno in campo tutte la categorie, dai piccoli amici alla juniores

Inizia lunedì 22 aprile la nona edizione del torneo di calcio giovanile «Città di Cotignola», che si svolgerà nell’area sportiva «Angelo Dalmonte» in via Cenacchio e proseguirà fino all’8 giugno.

Giovedì 25 aprile è in programma il 16esimo torneo «Luca Mazzoni» per la categoria esordienti,, mentre mercoledì 1 maggio si disputerà il 23esimo torneo per la categoria pulcini «Alessandro, Costantino e Massimo».

Il torneo «Città di Cotignola» è organizzato dalla società Calcio Cotignola e prevede la partecipazione di circa cento squadre giovanili, dalla categoria Primi calci fino alla Juniores. Attese nella fase finale anche società professionistiche, come Inter, Bologna, Sassuolo, Parma, Cesena, Spal, Rimini, San Marino Calcio, Ravenna, Forlì.

«Desidero ringraziare tutti coloro che a vario titolo ci sostengono e naturalmente tutti i volontari, sia quelli impegnati allo stand gastronomico che quelli sui campi, senza i quali non sarebbe possibile realizzare una manifestazione così strutturata», ha dichiarato Massimo Servidei, presidente dell’associazione Calcio Cotignola.

Oltre al calcio giocato, il torneo prevede un programma di spettacoli e animazione in collaborazione con le associazioni del territorio. Il 17 e 24 maggio, l’1 e il 7 giugno ci saranno le serate anni ’90 di Cotignola Invita. Sabato 25 maggio spettacolo dell’associazione Formazione danze Romagna. Martedì 4 giugno serata spettacolo con l’associazione Acropolis, infine sabato 8 giugno c’è Girotondo in punta: gli allievi della scuola di danza di Cotignola sono lieti di ritornare sul palco con le coreografie di Giocodanza, danza classica e moderna. Tutti gli eventi iniziano alle 21.

Ogni sera, inoltre, sarà attivo un fornitissimo stand gastronomico. Nel corso del torneo saranno ospiti calciatori e allenatori professionisti.