Il paradiso delle Isole Canarie rappresenta l’ambiente perfetto per tutti gli abitanti della provincia di Ravenna e non, per trascorrere una vacanza immersi totalmente nella natura e per scoprire ciò che di più bello queste isole hanno da offrire.

Le isole Canarie sono una destinazione molto frequentata dai turisti che scelgono di fare vacanze con una barca a noleggio. Questo arcipelago bagnato dall’oceano Atlantico, situato al largo del Marocco ma appartenente politicamente alla Spagna, comprende mete uniche ed esotiche, comode da raggiungere per chi vive in Europa, con paesaggi magnifici e vari e innumerevoli attività disponibili per tutti gli appassionati. Non resta che noleggiare una barca con Filovent, agenzia di noleggio barche, e salpare alla scoperta di un arcipelago unico.

Una natura varia e tutta da scoprire

Una delle caratteristiche principali delle isole Canarie è la grande varietà dei loro paesaggi, con ogni isola che rappresenta quasi un mondo a sé; e ciascuna di esse propone un gran numero di attività e destinazioni durante il proprio soggiorno. Dai vulcani ai litorali, dalle zone boschive alle aree più desertiche, queste terre sono ricche di bellezza e per questo sono classificate come Riserva della Biosfera dall’UNESCO

Anche la presenza dell’uomo si è modellata su questi luoghi singolari, con lo sviluppo di piccoli centri costieri pittoreschi e graziosi. Per sapere cosa vi aspetta durante le vacanze alle Canarie, ecco la descrizione delle quattro isole principali dell’arcipelago.

Tenerife, l’isola regina

Tenerife è l’isola più grande dell’arcipelago, la più popolata e anche la più gettonata dai turisti. Ospita infatti moltissimi siti unici da visitare, come il Pico de Teide, il più alto vulcano delle isole, che si può esplorare in spettacolari trekking, o spiagge vulcaniche mozzafiato in cui tuffarsi, per non parlare delle splendide cittadine costiere in cui fare shopping e divertirsi.

Fuerteventura, una gemma nell’oceano

Fuerteventura è tra tutte le isole Canarie quella più nota per l’offerta balneare, con i suoi 150 chilometri di litorali sferzati dalle onde e dal vento dell’oceano. È quindi l’isola perfetta per gli appassionati di windsurf o kitesurf, ma regala anche un entroterra vulcanico notevole da esplorare in lunghe escursioni.

Gran Canaria, l’isola dai mille paesaggi

È l’isola del capoluogo delle Canarie, Las Palmas de Gran Canaria, e presenta una grande varietà di luoghi da visitare, come i pittoreschi centri urbani costieri, il parco naturalistico esotico Palmitos Park, oppure i monumenti naturali come il Roque Nublo e il Roque Bentayga, nell’entroterra, o le spettacolari dune di Maspalomas, formate da sabbia del Sahara. Una tappa obbligata durante delle vacanze alle Canarie.

Lanzarote, dove la Luna incontra la Terra

A colpire di Lanzarote sono le distese di terra quasi desertiche, lunari, all’apparenza inospitali ma dal clima ideale per la produzione di vino, con alcune delle migliori varietà di Malvasia spagnole. Oltre alle degustazioni, l’isola offre la possibilità di esplorare i suoi paesaggi unici grazie a percorsi ciclistici o traversate a dorso di cammello, senza dimenticare l’ottima attività balneare e nautica.

Vacanze alle Canarie in barca, un oceano di esperienze in cui tuffarsi

Come abbiamo visto, questi luoghi magici ed estremi offrono una grande varietà di visite, escursioni, attività da praticare in coppia, in famiglia, con amici, o anche in solitudine. I litorali eccezionali sono perfetti per vivere esperienze balneari e nautiche di alta qualità, tra spiagge di sabbia candida o nera, onde oceaniche perfette per il surf e vento adatto per vela o windsurf

I magici entroterra regalano possibilità turistiche altrettanto appassionanti, tra percorsi ciclistici, escursioni sui vulcani o nelle foreste delle isole più grandi, oppure degustazioni enogastronomiche tra i vigneti di Lanzarote o i caseifici di Fuerteventura. Tra mare, vulcani e natura, buone vacanze alle Canarie!