Dopo due anni di distanziamenti ci si può di nuovo incontrare liberamente in occasione delle feste. Come si preparano i supermercati Conad del Gruppo Cofra a questa festa

La Pasqua in arrivo è la prima a poter essere festeggiata con familiari e amici dopo due anni di timori e restrizioni. Così, mentre la guerra in Ucraina ci ricorda in ogni momento l’importanza dei diritti e della libertà, c’è chi si sta preparando ad approfittare della Pasqua per passare un po’ di tempo con i propri affetti.

Anche per i supermercati Conad gestiti dal Gruppo Cofra il momento è particolarmente importante: “Veniamo da due anni complicati in cui per tutti è stato difficile programmare il futuro – racconta Petra Mordini, responsabile dei supermercati Conad gestiti dal Gruppo Cofra -. Le persone, credo anche giustamente, hanno dato priorità alle cose necessarie e scelto di rimandare a tempi migliori i festeggiamenti e i grandi acquisti. Purtroppo il momento storico si è confermato, ancora una volta, eccezionale, e la guerra in Ucraina invita a riflettere e a rimandare ancora i grandi festeggiamenti. Questo però non ha tolto alle persone la voglia di stare insieme, di incontrarsi e ritrovarsi”.

La Pasqua diventa quindi un’occasione per riscoprire il piacere di mettersi a tavola con la famiglia e gli amici: “Il catalogo di Pasqua di Conad, che vede anche a collaborazione dello chef Massimo Spallino, è un’occasione per riscoprire i piatti tipici di questa festa collegati a numerose promozioni di prodotti delle linee Sapori&Dintorni e Sapori&Idee di Conad – aggiunge Mordini -. Un vero e proprio ‘percorso nel gusto’ con ricette e idee per la tavola. Inoltre, collegato a questa iniziativa, c’è il concorso ‘Chef a Cena’: fino al 31 maggio acquistando due prodotti Sapori&Idee Conad si può partecipare ad un concorso che mette in palio 100 cene gourmet preparate dagli chef della Compagnia degli Chef, direttamente a casa propria (info e regolamento su chefacena.saporie.com). Inoltre, fino al 16 aprile, con l’acquisto di un uovo di Pasqua della linea Sapori&Idee con Conad Card si riceveranno immediatamente 500 punti ‘miPremio’”.

Anche per coloro che non amano mettersi ai fornelli i punti vendita Conad sono a disposizione con i propri reparti gastronomia. Il supermercato Conad Superstore Lugo, in particolare, grazie ad un’attrezzata cucina interna propone anche un menu di Pasqua che può essere ordinato direttamente al reparto gastronomia fino al venerdì di Pasqua. Sempre il Conad Superstore Lugo ha poi deciso di rimanere aperto nel giorno del 18 aprile, lunedì di Pasquetta, effettuando orario festivo.

Tutti i supermercati del Gruppo Cofra aderiscono all’iniziativa “Sosteniamo la Pace” promossa da Cia – Commercianti indipendenti associati Conad.

Sfoglia il volantino con le offerte di Pasqua

Fino a domenica 24 aprile ogni consumatore può aderire ad una raccolta fondi a favore della Croce Rossa Italiana per l’emergenza in Ucraina aggiungendo in cassa 1 euro (o un suo multiplo) alla spesa.

Per informazioni sosteniamolapace.conad.it